giovedì 21 giugno 2018

Pane di avena

Da tempo volevo preparare del pane di avena, un pane a basso valore glicemico fatto con i fiocchi d'avena ricchi di fibre e sali minerali. Un pane soffice e profumato ottimo con formaggio, burro e marmellata.


Ingredienti
200 g di fiocchi d' avena (frullati a farina)
200 g di farina integrale
150 g di farina 00
250 ml di latte
80 ml di acqua
15 g di lievito d birra fresco ( io ho utilizzato 4 g di lievito di birra secco)
un cucchiaio di malto d'orzo o miele
5 g di sale
30 g di olio
fiocchi di avena

Procedimento
Per prima cosa sciogliere il lievito in acqua. In una ciotola mettete tutte le farine, il latte, l'acqua con il lievito sciolto e il miele ed iniziate ad impastare; dopo un pò aggiungete sale e olio e impastate con una frusta a mano o planetaria. Quando il composto è omogeneo e compatto mettetelo a lievitare coperto con un panno per 2 ore. Trascorso il tempo prendete il panetto lavoratelo un pò. Prendete uno stampo da plumcake e ungete con dell'olio, posizionate il pane e fatelo lievitare per mezzora. Infine trascorsa la mezzora, ungete la parte superiore del pane e decoratelo con qualche fiocco di avena e infornate a 180° per 35 minuti.

Procedimento Bimby
Nel boccale inserite i fiocchi e frulalteli 10 sec. vel.10
Aggiungete la farina integrale, la farina 00,il latte, l'acqua e il lievito 2 minuti vel. Spiga
Aggiungere il miel, sale e olio e lavorate prima 30 sec. vel. 3 e dopo 4 minuti vel. Spiga.
Lasciate lievitare per 2 ore e continuate con il procedimento tradizionale.


lunedì 18 giugno 2018

Pesto zucchine, pistacchi, menta e limone

Non sapete cosa preparare per pranzo o per una cena tra amici?
Ho un'idea facile e veloce da realizzare un pesto espresso di zucchine,pistacchi, menta e limone.
Un condimento semplice per i piatti di pasta estivi che sarà un successone.
Ecco a voi la ricetta


Ingredienti
2 zucchine 
30 g di pistacchi
30 g di pecorino
1 limone
1 ciuffo di menta
100 ml di olio extravergine di oliva
sale

Procedimento
Lavate e spuntate le zucchine, quindi tagliatele a fette nel senso della lunghezza e grigliatele su una piastra ben calda. Tritatele insieme ai pistacchi, alla menta e alla scorza di limone. Raccogliete il trito 
in un mixer, unite il pecorino grattugiato e iniziate a frullare. Versate a filo l'olio e proseguite a lavorare fino ad ottenere un pesto cremoso. Aggiustate infine di sale. 
Alla prossima!

venerdì 15 giugno 2018

Plumcake al caffè e pistacchi


Ingredienti
210 g di farina 2
60 g di granella di pistacchi 
30 ml di olio di semi di mais
2 tazzine di caffè 
200 ml di latte di riso
60 g di zucchero
8 g di lievito per dolci
1 pizzico di cannella
3 gocce di essenza di mandorla
50 g di cioccolato bianco

Procedimento
Mescolate la farina con lo zucchero e l'olio. Aggiungete a filo il latte di riso e il caffè continuando a mescolare. Unite metà della granella di pistacchi, l'essenza di mandorla e la cannella e amalgamate. Aggiungete il lievito mescolando poco. Versate l'impasto in uno stampo da plumcake ricoperto da carta forno bagnata e strizzata. Fate cuocere nel forno a 180°per 60 minuti circa. Sformate il dolce una volta che si sarà raffreddato. Guarnite la superficie con il cioccolato bianco sciolto a bagnomaria e la granella di pistacchi rimasta.

martedì 10 aprile 2018

Funghi ripieni



Ingredienti
500 g di funghi champignon
300 g di carne macinata
1 cipollotto
1 cucchiaino di paprika
sale
olio extravergine d'oliva
Formaggio ( a scelta)

Procedimento
Pulite i funghi staccando il gambo. Tagliate a pezzetti il gambo dei funghi e  rosolate insieme al cipollotto. Prendete la carne macinata e mettete all'interno il composto precedentemente rosolato, un cucchiaino di paprika, sale e pepe ed impastete il tutto. Con l'impasto formate delle palline che andranno inserite all'interno dei funghi disposti in una teglia da forno. Aggiungete sopra i funghi dell'olio e il formaggio grattugiato a vostra scelta. Infornate a 180° per 20 minuti.



mercoledì 14 marzo 2018

Vellutata di piselli - Bimby


Ingredienti
600 g di piselli 
20 g di olio extravergine d'oliva
1/2 cipolla
400 ml di acqua 
1 dado
 50 g di formaggio cremoso (facoltativo)
sale

Procedimento
Mettete nel boccale la cipolla e schiacciate turbo. Portate la cipolla sul fondo, unite l'olio e fate rosolare 3 minuti 100° vel Soft.
Aggiungete i piselli frullate 10 secondi vel 10. Metterte il dad
o, un pizzico di sale e i 400 ml di acqua  e fate cuocere per 25 minuti 100° vel 1. Un paio di minuti prima che finisca la cottura aggiungere il formaggio cremoso dal foro del coperchio. 
Infine potete omogeneizzare a turbo la vellutata, servite accompagnata con del pepe, olio e crostini di pane.

mercoledì 14 febbraio 2018

Linguine al prosciutto, agrumi e semi di papavero.


Ingredienti
Linguine
prosciutto cotto  
1 arancia 
1 limone
2 scalogni
4 cucchiai di vino bianco 
1 cucchiaio di semi di papavero
erba cipollina
20 g di burro
olio extravergine d'oliva
sale

Procedimento
Tritate gli scalogni, lavate gli agrumi grattugiate la scorza e spremere il succo. Rosolate gli scalogni in padella con l'olio sfumate con il vino bianco e fatelo evaporare, unite la scorza preparata e il succo, salate e cuocere per almeno 3 minuti a fuoco basso, aggiungete il burro e il prosciutto tagliato a quadretti mescolate e cuocere per altri 3 minuti. Lessate la pasta al dente prelevatele con un forchettone e fatela insaporire nel sugo preparato in precedenza. Completate con l'erba cipollina e i semi di papavero

lunedì 22 gennaio 2018

Graffe

Buona serata
Oggi dopo tanto tempo vi posto la ricetta delle ciambelline fritte, le famosissime "graffe" della cucina napoletana un dolce tipico di Carnevale. 
Ebbene si sta per arrivare il Carnevale con tutti i dolci fritti tipici della festa; che trovi già ovunque nei panifici, bar, pasticcerie ecc... cosi invitanti da mangiare che ti fanno dire addio ai buoni propositi di inizio anno ovvero alla DIETA 😄😄
Ma tornando alla ricetta ho voluto provare quella di Al.ta.Cucina  
l'ho trovata davvero semplice da seguire e ammetto che sono venute buonissime e sofficissime, qui di seguito il risultato delle mie graffe.
Alla prossima!!!

 


Ingredienti
500 g di farina 
500 g di patate lesse
25 g di lievito di birra 
acqua tiepida
4 uova
2 cucchiai di zucchero
100 g di burro
a piacere 
aromi a scelta
vanillina
 scorza d'arancia
olio di arachide
zucchero semolato 
cannella a piacere

Porcedimento
In una ciotola mettete la farina, il lievito di birra sciolto in acqua tiepida, le uova, lo zucchero, il burro, le patate lesse precedentemente  schiacciate e l'aroma a piacere (io ho utilizzato la vanillina, nella video ricetta non prevede l'aggiunta di aroma). Impastate tutti gli ingredienti quando l'impasto sarà liscio e omogeneo far lievitare per circa 1 ora.
Trascorso il tempo prelevate l'impasto e iniziate a formare le vostre ciambelline, potrete anche spianare l'impasto e usare una tipica formina per ciambelle con il buco. Quando le vostre graffe sono formate lasciatele lievitare finchè non raddoppiano di volume.
 Friggete le vostre graffe in abbondante olio di arachide. Giratele per farle cuocere in entrambi i lati fino a raggiungere una bella doratura. Scolatele su carta assorbente, fatele asciugare dall'olio in eccesso. Infine in una teglia preparata di zucchero semolato e cannella passate le vostre graffe.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...