domenica 25 novembre 2018

Treccia di pane integrale alla zucca



Ingredienti
250 g di zucca 
400 g di farina integrale
100 g di farina 0
280 ml di acqua a temperatura ambiente
12 g di lievito di birra 
1 scalogno
13 g di olio 
1 foglia di alloro
10 g di sale
13 g di zucchero semolato
latte q.b

Procedimento
In un ampia ciotola sciogliete il lievito nell'acqua e nell'olio. Aggiungete le farine ed impastate con delicatezza. Aggiungete infine sale e zucchero e procedete nell'impasto per circa 10 minuti. Ponete l'impasto in una ciotola oleata e coprite con della pellicola e lasciate lievitare per 2 ore o sino al raddoppio. del volume in un luogo riparatoda correnti d'aria. Nel frattempo affettate sottilmente los calogno e fatelo stufare a fiamma dolce insieme ad un filo d'olio e alla foglia di alloro. Riducete la zucca in dadolata piccola e aggiungetela allo scalogno, salate e pepate incoperchiate e cuocete a fiamma dolce per 20 minuti. Al termine della cottura lasciate raffreddare e poi riducete in purea con l'ausilio di un robot ad immersione. A termine della lievitazione, sgonfiate la pasta, stendetela con un mattarello dandogli la forma di un rettangolo aiutandovi con farina di grano duro se è necessario e spalmatevi sopra la purea di zucca. Arrotolate la pasta stessa a mo di rotolo. Con un coltello a lama liscia tagliate in due il rotolo nel senso delle lunghezza e con i due lembi ricavati create una treccia intrecciandoli. (Io ho diviso il rotolo anche a metà per realizzare due trecce). Ponete su di una teglia foderata con carta forno la treccia, coprite con uno strofinaccio pulito e lasciate lievitare per 1 ora in forno spento ma con luce accesa. Preriscaldate il forno in modalità statico a 180° e spennellate la treccia con il latte. Cuocete per 40-50 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare su di una gratella prima di affettare.



venerdì 12 ottobre 2018

Muffins alla zucca con noci e cioccolato


INGREDIENTI
210 g di farina integrale
110 g di zucchero
115 g di burro
115 g di polpa di zucca.
2 uova
vanillina
1 cucchiaino di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di cannella
1/4 di noce moscata.
65 g di noci
80 g di gocce di cioccolato

PROCEDIMENTO
Per prima cosa montate il burro, aggiungete lo zucchero, le uova e la vanillina e amalgamate bene. Aggiungete la polpa di zucca, l'olio e continuate a lavorare. Unite la farina integrale, il lievito, bicarbonato e tutte le spezie e lavorate ancora un pò. Infine mettete noci e gocce. 
Sistemate dei pirottini di carta nelle teglie apposite per muffins e riempiteli con il composto. Sopra i muffins versate altre gocce e noci tritate. Cuocete in forno a 180° per 20-25 minuti forno.


mercoledì 10 ottobre 2018

Vellutata di zucchine - Bimby

Oggi un altra ricetta gustosa, velocissima e light da preparare con il bimby  la "Vellutata di zucchine" ideale per chi è a dieta e chi no. Potete prepararla in molteplici varianti con ortaggi di stagione, accompagnata con del riso o dei semplicissimi crostini di pane.
Buon Appetito!


INGREDIENTI
700 g di zucchine
30 ml di olio extravergine d'oliva
1 cipolla bianca
550 di acqua
basilico e menta
sale e pepe
pane integrale o Pan Bauletto

PROCEDIMENTO
Mettete nel boccale la cipolla e aqzionare a 5 secondi vel.7
Aggiungere l'olio e cuocere per 3 minuti vel. 2
Unire le zucchine tagliate a cubetti, acqua, saqle, pepe, basilico e menta; cuocere per 25 minuti 100° vel. soft
Infine omogeneizzare 10 secondi vel.8
Tagliare del pane integrale o del pan bauletto a cubetti e tostarlo in forno funzione grill.

martedì 9 ottobre 2018

Involtini di melanzane light


INGREDIENTI
2 melanzane 
10 pomodorini
feta
oloio extravergine d'oliva
origano
basilico 
sale e pepe

PROCEDIMENTO
Sbucciate le malanzane tagliatele a fette e grigliatele. Nel frattempo tagliate anche  i pomodorini e conditeli con olio, origano, basilico, sale e pepe. 
Prendete le melanzane grigliate e mettete al centro 2 cubetti di feta., formate degli involtini e metteteli in una teglia con sopra i pomodorini conditi. Infine infornate a 200° per 20 minuti.



domenica 7 ottobre 2018

Ciambella di ricotta con uva bianca

Buongiorno e Buona Domenica a tutti!! 
Ormai è chiaro quanto mi piacciono i dolci morbidi. E per questa domenica vi posto la ricetta di questa sofficissima ciambella di ricotta con uva bianca, perfetta per una colazione o una merenda davvero golosa.


INGREDIENTI
500 g di uva bianca più qualche grappolo per decorare
250 di farina 00 più 50 per infarinare l'uva
200 g di ricotta 
2 uova
150 g di zucchero
50 g di olio di arachidi
2 cucchiai di latte
1 bustina di vanillina
12 g di lievito per dolci

PROCEDIMENTO
Mettete in una ciotola la ricotta setacciata e mescolatela con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo. Aggiungete il primo uovo, mescolate fino al completo assorbimento e unite il secondo uovo e l'olio. Setacciate la farina e il lievito, unite il latte sempre mescolando.Tagliate a metà l'uva bianca, infarinate gli acini con il resto della farina e aggiungeteli all'impasto. Versate il composto nello stampo precedentemente oleato e infarinato e mettete in forno preriscaldato a 175° circa 45 minuti. Sfornate e servite la ciambella guarnita con grappoli d'uva e spolverizzata con dello zucchero a velo.



Pesto di rucola - Bimby


INGREDIENTI

150 g di rucola
40 g di grana 
25 g di pinoli o mandorle
100 ml di olio
sale

PROCEDIMENTO
Inserire nel boccale la rucola e azionare a 5 secondi vel. 7 (ripetere2 volte)
Aggiungere il grana e i pinoli per 3 secondi vel. 7
Infine aggiungere l'olio, il sale e procedere per 20 secondi vel.7


venerdì 14 settembre 2018

Polpette di zucca


Ingredienti
800 g di polpa di zucca
60 g di pecorino
noce moscata
sale e pepe
Per la panatura
farina per polenta
olio di semi d'arachide
Procedimeto
Pulite la zucca senza sbuccarla. Mettetela in una tegia e cuocete in forno a 180° per 35 minuti. Dopo la cottura raccogliete la polpa raffreddata precedentemente in una ciotola. Schiacciatela con un cucchiai, poi unite pecorin, sale, pepe e noce moscata e amalgamate bene. Formate delle polpette passatele nella farina per polentae ripetete il procedimento un altra volta. Schiacciate leggermente le polpette tra le mani. Friggete le polpette in olio caldissimo. Scolatele quando saranno dorat e croccanti. Riponetele su carta assorbent e servitele calde.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...